home > Dintorni > Grazzano Visconti

Grazzano Visconti

Avvia Presentazione Ingrandisci l'immagine
Foto/Video
Grazzano Visconti

Il castello di Grazzano Visconti è un fortilizio situato in provincia di Piacenza nel comune di Vigolzone. Posto in una zona pianeggiante lungo la strada statale 654 della Val di Nure e il rio Grazzano.

Fu costruito nel 1395, forse su una struttura preesistente, da Giovanni Anguissola per risiedervi con la moglie Beatrice Visconti, sorella di Gian Galeazzo Visconti. Rimane proprietà della famiglia Anguissola fino al 1870 quando il conte Filippo muore senza lasciare eredi e il castello passa alla moglie Fanny nata Visconti di Modrone, che ne sono gli attuali proprietari.

Il castello

Ha pianta quadrangolare con torri sui quattro angoli, due cilindriche e due quadrate. Edificato in pietra e laterizio, l'alternanza dei due materiali è sfruttata in chiave decorativa con l'alternanza di fasce e l'uso di profili in cotto su fondo in pietra. Gli edifici costituiscono tre lati del complesso, il quarto è chiuso da un muraglione merlato. L'ingresso era consentito da un ponte levatoio, di cui rimangono le tracce, sopra il fossato tuttora esistente.